Psicologia Scolastica

psicologia scolastica

Lo scopo del servizio di Psicologia Scolastica è elaborare e promuovere l’utilizzazione entro il sistema scolastico di: analisi, strategie, metodi e strumenti di intervento di ispirazione psicologica e psicosociale, in grado di potenziare le competenze e le capacità di scopo di chi opera entro il sistema scolastico, in questo modo contribuendo alla crescita complessiva della qualità, efficacia ed efficienza del sistema composto da scuola, genitori e bambini.

Lo Psicologo Scolastico puo’ offrire il proprio contributo in vari ambiti:

Attivita’ con il gruppo classe con progetti relativi all’educazione emotivo-affettiva.

Incontri con i genitori, finalizzati alla trattazione di temi di particolare interesse (le regole, il linguaggio, lo sviluppo dell’autonomia, l’affettivita’, ecc.), dai quali possono scaturire momenti di dibattito e confronto.

Sportello di consulenza ai genitori, per accogliere le difficolta’ che essi incontrano nella vita quotidiana, per ascoltare, per indicare nuove vie.

Sportello di consulenza ai docenti, per discutere insieme le situazioni difficili, per un confronto di competenze, per la ricerca di nuove modalita’ per affrontare i problemi degli alunni.

Sportello di consulenza agli alunni (principalmente nella scuola media e superiore), finalizzato all’ascolto dei problemi che gli adolescenti si trovano ad affrontare, per prevenire il disagio e lo strutturarsi di difficolta’ piu’ elevate.

Elaborazione di progetti per la prevenzione e la riduzione delle difficolta’ di apprendimento.

Incontri per la formazione psicologica dei docenti.